Benvenuto nella rete civica del Comune di Vergato (BO) - clicca per andare alla home page

Piazza Capitani della Montagna n.1 - 40038 Vergato - Tel. 051 6746711 - Fax 051 912034 - P.Iva 00530401207 - C.F. 01044370375 - PEC comune.vergato@cert.provincia.bo.it

cerca nel sito
motore di ricerca

Albo degli Scrutatori di seggio elettorale

 

L'Albo in questione, istituito presso ogni Comune, è un elenco costituito da cittadini iscritti alle liste elettorali che abbiano fatto apposita domanda dal quale la Commissione Elettorale, per ciascuna consultazione elettorale, entro termini tassativamente indicati per legge, procede alla nomina degli scrutatori per ogni sezioni elettorali.


Requisiti per l'iscrizione

Per potersi iscrivere nell'Albo unico comunale degli scrutatori occorre:

  • essere iscritti presso le liste elettorali del Comune in cui viene formato l' Albo;
  • non trovarsi in alcuna delle condizioni previste dall'articolo 38 del Testo Unico n. 361/1957 e dall'articolo 23 del Testo Unico n. 570/1960 come modificato dall'articolo 9, comma 2, della Legge 30 aprile 1999, n. 120;
  • aver presentato apposita domanda all'Ufficio Elettorale entro il 30 novembre di ogni anno


Adempimenti del Comune

I compiti assegnati all'Ufficio elettorale ed alla Commissione elettorale in ordine alla costituzione dell'Albo sono:

  • affissione, entro il mese di ottobre, di un manifesto con cui il Sindaco invita gli elettori a presentare domanda di iscrizione all'Albo entro il mese di novembre;
  • iscrizione all'Albo degli aventi diritto che abbiano presentato domanda nei termini sopra indicati;
  • nomina in pubblica adunanza, da effettuarsi tra il venticinquesimo ed il ventesimo giorno antecedente la data stabilita per la votazione e previa pubblicazione di apposito manifesto, di un numero di nominativi pari a quello richiesto per la regolare composizione dei seggi elettorali;
  • formazione, di una graduatoria di nominativi necessari a sostituire gli eventuali rinunciatari;


Rinuncia alla nomina

La rinuncia alla nomina è possibile solo per gravi motivi e deve essere comunicata all'Ufficio elettorale immediatamente per poter procedere all'immediata sostituzione del rinunciatario.


Cancellazione dalle liste

Gli elettori iscritti all'Albo possono presentare domanda di cancellazione, entro il 31 dicembre, per gravi, giustificati e comprovati motivi.

La cancellazione può avvenire d'ufficio nei casi previsti dalla normativa in vigore, articolo 5 legge n. 95/1989.


Normativa

  • Decreto Presidente della Repubblica 16 maggio 1960, n. 570 - Testo Unico delle leggi per la composizione e la elezione degli organi delle amministrazioni comunali;
  • Legge 8 marzo 1989, n. 95 - Norme per l'istituzione dell'albo e per il sorteggio delle persone idonee all'ufficio di scrutatore di seggio elettorale e modifica dell'articolo 53 del testo unico delle leggi per la composizione e la elezione degli organi delle amministrazioni comunali, approvato con Decreto del Presidente della Repubblica 16 maggio 1960, n. 570;
  • Legge 30 aprile 1999, n. 120
  • Legge 24 novembre 2000, n. 340
  • Legge 21 dicembre 2005, n. 270

 

 

 

 

 

Data ultima modifica 28/10/2015
calendario eventi
<< settembre 2019 >>
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl - Copyright © 2019