Benvenuto nella rete civica del Comune di Vergato (BO) - clicca per andare alla home page

Piazza Capitani della Montagna n.1 - 40038 Vergato - Tel. 051 6746711 - Fax 051 912034 - P.Iva 00530401207 - C.F. 01044370375 - PEC comune.vergato@cert.provincia.bo.it

cerca nel sito
motore di ricerca
HOME » Il Territorio | Turismo ed Enogastronomia

Vergato sull'I PHONE. On line le prime schede! Seleziona la lingua e clicca su Vergato.

Audioguida

GASTRONOMIA

 

Geoportale dell'Appennino Bolognese

 

 

LA TRADIZIONE

La ricca e variegata cucina della zona si basa essenzialmente su prodotti locali e mescola in una gustosa sintesi gastronomica i sapori della tradizione bolognese, da cui ha ereditato prevalentemente le rinomate paste fresche: tortellini, tortelloni, lasagne e tagliatelle, realizzate con sfoglia all’uovo ancora “tirata a mano” e arricchite da saporiti ripieni e condimenti a base di erbe, carni, funghi e tartufi.
Di grande spessore e tradizione anche la lavorazione delle carni suine, da cui si ottengono prosciutti, salami, coppe, pancette e ciccioli.
Così come è diffusa quella dei formaggi, da quelli a pasta tenera ai pecorini stagionati, fino al prelibato e famoso Parmigiano Reggiano.
Fra le pietanze si segnalano ancora le carni suine alla brace o in umido, le “cacciatore” di carni bianche o di selvaggina, gli arrosti e i gustosi bolliti.
La gastronomia della tradizione offre poi specialità un tempo considerate piatti poveri e oggi invece ricercate dai buongustai: tigelle, crescentine fritte, borlenghi.
Le tigelle e le crescentine derivano entrambe da farina di grano tenero, un tempo sostituivano spesso il pane e ancora oggi sono ottime gustate con gli umidi o farcite con formaggi e salumi.
Apprezzati e unici sono i borlenghi (o zampanelle, o burlenghi, a seconda della località), ottenuti da un impasto fluido di farina, acqua, sale e cotti in una padella di rame stagnato, da cui si ottiene una sottile sfoglia croccante ripiegata su se stessa e ripiena di un tipico condimento fatto con salsiccia, aglio, rosmarino e Parmigiano.

LA PATATA DI TOLE'

Fra le produzioni tipiche particolarmente rinomata è la patata di Tolè.
Il clima favorevole di questo territorio, i suoi terreni sciolti e ricchi di sostanza organica offrono una culla pedoclimatica alla patata conferendole pregiate qualità organolettiche.
Oltre a costituire l'ingrediente principale di diversi piatti tradizionali dell'Appennino, la patata è utilizzata per preparare innumerevoli e appetitose ricette: tortelloni, zuppe, gnocchi, timballi, tortini, crocchette e budini che consigliamo vivamente ai nostri viaggiatori di gustare lungo il percorso.

Tortino di patate al tartufo

Lessare le patate di Tolè con la buccia, sbucciarle ed affettarle. Stendere uno strato di fette di patate in una teglia imburrata, spolverare con grana grattugiato, Tartufo Bianco pregiato dei Colli Bolognesi in scaglie e un pizzico di sale. Continuare in sequenza fino ad esaurimento degli ingredienti. Terminare con qualche fiocchetto di burro. Infornare a media temperatura per 5 minuti circa.

Tortelloni di patate
Ingredienti per 10 persone: per la sfoglia: 1 kg di farina doppio 0 / 10 uova – per il ripieno: 1 kg di patate della varietà MONALISA / 500 gr di salsiccia cruda tritata 2 volte / parmigiano grattugiato / 1 uovo / noce moscata / sale.
Versare la farina sul piano di lavoro, fare la fontana e rompervi le uova, impastare il tutto fino ad ottenere un composto compatto, quindi tirare la pasta con il matterello fino a formare una sfoglia di circa 0,5 mm. Intanto lessare le patate, pelarle, schiacciarle, aggiungere la salsiccia, l’uovo, un pugno di parmigiano grattugiato, un poco di noce moscata grattugiata e un pizzico di sale e mescolare fino a che tutti gli ingredienti siano amalgamati perfettamente. Tagliare la sfoglia a quadrati di circa 8x8 cm, quindi mettere un cucchiaino di ripieno al centro  (deve essere completamente freddo) e chiudere conferendo alla pasta la tradizionale forma del portellone emiliano.

 

scritto da campaldini  Data ultima modifica 16/07/2016
calendario eventi
<< settembre 2018 >>
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
             
 
 

Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl - Copyright © 2018